Tag Archive for Umberto Ambrosoli

Una brutta fine e un nuovo inizio

Umberto Ambrosoli a Milano

Pippo Civati ha raccolto osservazioni, proposte, suggerimenti, intuizioni e idee per più di un mese, mentre il Consiglio regionale si dimetteva e Formigoni continuava, imperterrito a tuittare cose che non esistono (e non mi riferisco solo agli ufo, evidentemente). L’ultimo capitolo non può non essere dedicato al primo dei temi che ci troviamo ad affrontare: quello della legalità,… Leggi tutto »

Un giornata con Ambrosoli nel texas lariano

Umberto Ambrosoli Mario Lucini sul Lungolago

Durante tutta la giornata di ieri, Umberto Ambrosoli, candidato alla presidenza di Regione Lombardia per il Patto Civico del centrosinistra, è stato con noi in provincia di Como e con lui ho potuto presenziare ad una serie di appuntamenti davvero arricchenti sotto diversi punti di vista. Ero presente sin dalla mattina nella delegazione che lo ha accolto al ComoNext di Lomazzo alle ore 10,00,… Leggi tutto »

Forti perchè liberi! Ambrosoli = responsabilità

Ambrosoli_Programma

“Bisogna radicare di nuovo trasparenza e legalità: controllo sui comportamenti del ceto politico e dirigente e condizione di dialogo con i cittadini senza nascondere dati, informazioni, chiarezze sull’uso delle risorse pubbliche. E’ una delle essenziali irrinunciabilità di un metodo di governo. C’è una condizione complessiva molto importante per assicurare nuova trasparenza e una… Leggi tutto »

Il progetto per la Lombardia di Ambrosoli

Umberto Ambrosoli è forte perchè è libero!

Il progetto di Ambrosoli, che ho l’onore di proporre per la prossima Lombardia, si basa su quattro parole attorno cui è costruito il programma: Europa, sviluppo, lavoro, legalità. L’obiettivo principale è arrivare a incrementare l’occupazione dall’attuale 65% al 70% della popolazione. Anche io ho partecipato, assieme a tante altre persone, alla sua creazione,… Leggi tutto »

La prossima Lombardia guarda al futuro.

Lombardia: discorso di Umberto Ambrosoli

 Tra una riunione di maggioranza e un Consiglio Comunale, tra una commissione e un appuntamento con un cittadino, tra una riunione con il mio capo sul luogo di lavoro e le non rinviabili scadenze d’ufficio e dopo una riflessione durata qualche giorno, dopo una Direzione provinciale e una ufficiale e piacevole conferenza stampa, annunzio con una certa emozione, con ancora un grande senso… Leggi tutto »