PIANO URBANO DEL TRAFFICO INTERCOMUNALE – Unione dei Comuni Terre di Frontiera… ai nastri di partenza!

Pinao traffico

Dando vita all’unione “Terre di Frontiera”, i Comuni di Uggiate-Trevano, Faloppio, Bizzarone e Ronago hanno avviato un percorso volto ad incrementare l’efficacia delle politiche di loro competenza, in un’ottica di rafforzamento della cooperazione a livello sovracomunale.

Tale scelta risponde non soltanto alle crescenti necessità di efficientamento dell’azione amministrativa, rese negli ultimi anni dalla congiuntura economica ancor più stringenti, ma anche dalla consapevolezza della sempre maggiore integrazione delle esigenze espresse dai cittadini, la cui vita quotidiana si sviluppa ormai, il più delle volte, al di là dei ristretti confini comunali.
Fra gli altri aspetti, il peso demografico e l’estensione territoriale dell’Unione le consentono di affrontare anche le problematiche di traffico, che più di altre si sviluppano su scala intercomunale, con un atteggiamento maggiormente proattivo, finalizzato ad una oculata gestione delle risorse finanziarie e nel contempo ad un rafforzamento delle capacità di programmazione e gestione del capitale infrastrutturale esistente e/o previsto in futuro.

Non da ultimo, la presenza dell’Unione costituisce, fra le altre forme di possibile coordinamento sovralocale, un importante strumento per definire obiettivi ed identificare strategie di governo del sistema della mobilità, da portare poi all’interlocuzione con gli Enti sovraordinati, ed in particolare con la Provincia, data anche l’evoluzione istituzionale in atto, che tenderà probabilmente a richiedere forme di più efficace coordinamento con gli altri Enti locali.
In questa condizione, la stesura di uno strumento di programmazione settoriale, condiviso fra le quattro Amministrazioni comunali, può rappresentare un momento importante di coordinamento e riordino delle strategie di investimento e gestione, già in parte sviluppate a livello di singolo centro abitato.
Si è scelto quindi di arrivare alla redazione di un Piano Urbano del Traffico,  che, pur rispecchiando tutti i contenuti fondamentali dei Piani Generali del Traffico Urbano, pertinenti nel caso dell’Unione Terre di Frontiera, raggruppi tutti i livelli di programmazione in un solo strumento, così da pervenire direttamente alla definizione di schemi dettagliati di intervento, direttamente trasferibili alla fase di progettazione preliminare.
Tale approccio, ampiamente sperimentato in Comuni di simile dimensione, fornisce importanti garanzie di efficacia del processo di approfondimento analitico e di definizione degli interventi di governo della mobilità, contenuti nel piano stesso, rispettando in ogni caso tutte le prescrizioni di legge, applicabili ai casi in esame.

Come Assessore dell’Unione dei Comuni lombarda “Terre di Frontiera” ringrazio i 4 Sindaci dei Comuni di Uggiate-Trevano, Ronago, Bizzarone e Faloppio, per aver voluto aderire con entusiasmo a questa importante progettualità che, ne sono sicuro, darà i frutti sperati in termini di maggior sicurezza stradale.

 

Pinao traffico

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.